Caffettiere

Da Wikipedia:

La moka (o moca), comunemente chiamata anche caffettiera o anche macchinetta del caffè, è un apparecchio per la preparazione del caffè, ideato da Alfonso Bialetti nel 1933. Si tratta di un prodotto di disegno industriale italiano famoso in tutto il mondo, è presente nella collezione permanente del Triennale Design Museum di Milano del MoMA di New York. Ancora in produzione, il progetto rimane tuttora invariato nella sua totalità dopo ottant’anni e la sua produzione avviene ancora in Italia.

 

Sempre da Wikipedia:

Caffettiera a stantuffo

Molto diffusa è la caffettiera a stantuffo o coffee plunger, che si ritiene essere stata inventata attorno al 1933.

La caffettiera a stantuffo consiste in un contenitore in vetro in cui si versa la polvere di caffè e l’acqua bollente, lasciando in infusione per il tempo desiderato. Attaccato al coperchio dell’apparecchio, si trova uno stantuffo che termina in un filtro circolare. Si raccoglie lo stantuffo verso l’alto, e si preme delicatamente verso il basso. Nel movimento il filtro raccoglie la polvere di caffè, lasciando solo l’infuso, che verrà versato dal beccuccio dell’apparecchio.