Film, Video e Documentari

“TRASHED”

“Trashed”, il nuovo film documentario di Candida Brady sull’impatto dei rifiuti nel mondo. Con Jeremy Iron, Paul Connett, 

L’indirizzo per vedere il trailer
http://www.youtube.com/watch?v=ohPS2To2QCE

Il sito:

www.trashedfilm.com

 

 

Locandina del film documentario "Trashed"

Locandina del film documentario “Trashed”

 

 

“SPORCHI DA MORIRE”

Un altro film-documentario si è precedentemente occupato dell’impatto dell’incenerimento sugli esseri viventi e l’ambiente, “Sporchi da morire”.

Dal sito http://www.sporchidamorire.com/doc/it/il-film/il-progetto.html :

Primafilm, distretto creativo e tecnologico indipendente, presenta una nuova grande sfida:

un viaggio nel mondo delle polveri sottili, delle nano-particelle e delle possibili alternative.

Il film-documentario nasce da alcune domande.

È vero che gli inceneritori fanno male?

Perché in Italia si continuano a costruire questi impianti mentre nel resto del mondo si stanno smantellando?

Quali sono i rischi concreti per la salute?

Quali sono i danni provocati dalle micro- e nano-particelle?

Quali sono le possibili alternative?

sporchidamorire_m-59

Con queste domande in testa è iniziata la ricerca online di Carlo Martigli, un viaggio virtuale che diventa reale, video presenti in rete si alternano improvvisamente ad esclusivi reportage realizzati in varie parti del mondo.

Un film-progetto al quale hanno già aderito migliaia di persone in tutto il mondo tanto da certificarlo come il film con i titoli di coda più lunghi del mondo i quali saranno presenti, grazie ad un piccolo contatore grafico fin dai primi minuti del film.

 

Sporchi da morire  ci farà riflettere su un problema non solo nostro ma soprattutto dei nostri figli legato alle invisibili nanoparticelle da molti indicate come il più pericoloso strumento d’inquinamento del presente e del prossimo futuro.”

 

 

Del 10 al 1 hasta llegar al CERO…Basura Cero PR

Del 10 al 1 hasta llegar al CERO... Basura Cero PR

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=s5J-DfWVxCQ

 

Pubblicato su Youtube in data 18/ott/2012

Video ganador en el Zero Waste Youth International Meeting en Brasil.
Participante: Jessica Seiglie
Pais: Puerto Rico
Email: basuraceropr@gmail.com
Facebook: Basura Cero Puerto Rico
Gracias al auspicio de Hugo Neu Americas y a la ayuda de Luna Films.

 

“Meno 100 chili ricette per la dieta della nostra pattumiera, 2012, documentario tratto dall’omonimo libro di Roberto Cavallo. Regia di Emanuele Caruso.

Da www.meno100chili.it:

Un’ora e 25 minuti, in cui la finzione – la storia di una bambina (Giorgia Torrengo) che riesce a educare il proprio papà (Giuseppe Cederna) a fare correttamente la raccolta differenziata e a ridurre gli sprechi – si intreccia al documentario: un vero “viaggio” per tappe, compiuto da Roberto Cavallo – che ha scritto il soggetto ed è anche la voce narrante – e da Andrea Fluttero, senatore membro della Commissione Ambiente, che fa da contraltare critico.

Ne viene fuori un’Italia virtuosa che esiste nonostante l’altra Italia – quella che da anni naviga a vista ed è in perenne stato d’emergenza – fatta da imprese, amministrazioni e aziende pubbliche che interpretano alla perfezione la prescrizione europea delle “quattro erre” in materia di rifiuti: Riduzione – Riutilizzo – Riciclo – Recupero.

La pellicola, per la regia di Emanuele Caruso, vede anche la partecipazione straordinaria di “volti” noti come quelli Luca MercalliCristina Gabetti, Mario Tozzi e Oliviero Corbetta. Ciascuno di loro – in contesti diversi: una discarica, un parco pubblico, circondato dal cemento – legge brevi stralci tratti da “Le città invisibili” di Italo Calvino: una storia che si snoda nella storia e che risale al 1972, narrando della città immaginaria di Leonia.

 

 ”MAN”, 2012, animazione di Steve Cutts

Animazione di Steve Cutts

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=WfGMYdalClU

Un’animazione di 3 minuti creato in Flash e After Effects che rappresenta l’uomo nel suo rapporto con il mondo che lo circonda.

Pubblicato su Youtube in data 21/dic/2012:

Animation created in Flash and After Effects looking at mans relationship with the natural world.

Music: In the Hall of the Mountain King by Edvard Grieg.

facebook.com/SteveCuttsArt
twitter.com/#!/Steve_Cutts
www.stevecutts.com

Copyright © 2012 www.stevecutts.com

http://www.youtube.com/embed/WfGMYdalClU

 

 

“LA STORIA DELLE COSE” (The story of stuff”) di Annie Leonard

 

Animazione The-Story-of-Stuff

http://www.storyofstuff.org/movies-all/story-of-stuff/

 

L’animazione originale su www.thestoryofstuff.org:

http://www.storyofstuff.org/movies-all/story-of-stuff/

Per fruire il video di 20 minuti,  in italiano:

Prima parte http://www.youtube.com/watch?v=18a1GQUZ1eU

Seconda parte http://www.youtube.com/watch?v=fRrpNgIG0jA

Terza parte http://www.youtube.com/watch?v=WwAgiNbcsIg

 

 

 

“LA STORIA DELL’ACQUA IN BOTTIGLIA” (“The story of bottled water”), 2010, di Annie Leonard

Fotogramma Story of Bottled Water

http://www.storyofstuff.org/movies-all/story-of-bottled-water/

 

L’animazione originale su www.thestoryofstuff.org:

http://www.storyofstuff.org/movies-all/story-of-bottled-water/

 

Per fruire del video in lingua italiana:

http://www.youtube.com/watch?v=uNefZazpK0M

 

 

 

“LA STORIA DEI DISPOSITIVI ELETTRONICI” (The Story of Electronics) di Annie Leonard

 

Thestoryofstuffproject

http://www.storyofstuff.org/movies-all/story-of-electronics/

 

Il film sul sito www.thestoryofstuffproject.org:

http://www.storyofstuff.org/movies-all/story-of-electronics/

 

Per fruire il video in lingua italiana:

http://www.youtube.com/watch?v=oONxY8yWaxg